Cerca nel blog

GRAZIE PER IL TUO 5x1000 ALLA A.S.S.O. E RINNOVO INVITO PER IL 2018

Vogliamo ringraziare di cuore chi ha voluto devolvere alle nostre attività la propria quota negli anni scorsi ed estendiamo l’invito alla donazione del 5X1000 anche per quest'anno, indicando nel riquadro CUD riservato al “Sostegno delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale” il nostro codice fiscale 92003990584. Mentre coloro che ci conoscono lo sanno bene, perché altri dovrebbero pensare ad ASSO ?

Perché siamo affermati e costantemente attivi, credibili e di sincero approccio no profit, per la scoperta e la tutela di ciò “che c’è sotto” i nostri piedi o le nostre acque. Non abbiamo paura a definirci un vero team. Impieghiamo cuore e testa e prevalentemente risorse economiche personali, operando attraverso ricerche ed esplorazioni nei settori dell’archeologia subacquea, delle cavità naturali, artificiali e nelle aree sotterranee sommerse. I risultati ci gratificano e i riscontri sono positivi e, pur nella cronica ristrettezza di risorse economiche, la nostra operazione “conoscenza” prosegue con la dedizione e la determinazione di sempre.  E' proprio alla luce di questo costante impegno che vostro supporto ci gratifica e ci sostiene, integrando le risorse economiche finanziate direttamente dai soci.

Invitiamo quindi chi volesse destinarci il 5 per mille della sua Irpef ad indicare il nostro codice fiscale (92003990584) nella dichiarazione dei redditi (modello Unico o 730) o nella scheda CUD nel riquadro riservato al “Sostegno delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale” Grazie per il vostro tempo e per quanto vorrete suggerirci. Grazie a tutti. Il Team ASSO.


venerdì 22 gennaio 2016

Questionario sulla figura professionale di Biologo marino

UNIVERSITÀ degli STUDI di MESSINA 
Dipartimento di Scienze Chimiche, Biologiche, Farmaceutiche ed Ambientali 
CdLM in Biologia ed Ecologia dell’Ambiente Marino Costiero

In fase di progettazione presso l'Università di Messina del Corso di Laurea magistrale in Biologia ed Ecologia dell'Ambiente Marino Costiero, secondo il DM 590 e successivamente secondo il DM 270, gli esponenti del mondo accademico avevano individuato una figura professionale che fosse una risposta, non solo alle indicazioni degli stakeholder esterni, ma anche e soprattutto, l'espressione dell'avanzamento delle conoscenze scientifiche nelle Scienze del mare prodotte dai ricercatori dell'Ateneo messinese, le cui competenze sono accreditate a livello nazionale ed internazionale. Prima della presentazione dell’offerta formativa 2016-2017, relativa al suddetto corso, il Consiglio di Corso di Laurea intende acquisire il parere di soggetti dei sistema professionale che opera nel campo di pertinenza del biologo marino per sapere se persiste l’ interesse nei confronti della figura professionale che il Corso di laurea magistrale in Biologia ed Ecologia dell'Ambiente Marino Costiero intende formare e per avere suggerimenti per l’eventuale miglioramento della qualità del percorso formativo. 

Al tal fine è stato predisposto l’allegato questionario che vorrete cortesemente compilare e restituire in tempi brevi anche per e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: ftrischi@unime.it

Nessun commento:

Posta un commento