Cerca nel blog

GRAZIE PER IL TUO 5x1000 ALLA A.S.S.O. E RINNOVO INVITO PER IL 2018

Vogliamo ringraziare di cuore chi ha voluto devolvere alle nostre attività la propria quota negli anni scorsi ed estendiamo l’invito alla donazione del 5X1000 anche per quest'anno, indicando nel riquadro CUD riservato al “Sostegno delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale” il nostro codice fiscale 92003990584. Mentre coloro che ci conoscono lo sanno bene, perché altri dovrebbero pensare ad ASSO ?

Perché siamo affermati e costantemente attivi, credibili e di sincero approccio no profit, per la scoperta e la tutela di ciò “che c’è sotto” i nostri piedi o le nostre acque. Non abbiamo paura a definirci un vero team. Impieghiamo cuore e testa e prevalentemente risorse economiche personali, operando attraverso ricerche ed esplorazioni nei settori dell’archeologia subacquea, delle cavità naturali, artificiali e nelle aree sotterranee sommerse. I risultati ci gratificano e i riscontri sono positivi e, pur nella cronica ristrettezza di risorse economiche, la nostra operazione “conoscenza” prosegue con la dedizione e la determinazione di sempre.  E' proprio alla luce di questo costante impegno che vostro supporto ci gratifica e ci sostiene, integrando le risorse economiche finanziate direttamente dai soci.

Invitiamo quindi chi volesse destinarci il 5 per mille della sua Irpef ad indicare il nostro codice fiscale (92003990584) nella dichiarazione dei redditi (modello Unico o 730) o nella scheda CUD nel riquadro riservato al “Sostegno delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale” Grazie per il vostro tempo e per quanto vorrete suggerirci. Grazie a tutti. Il Team ASSO.


mercoledì 5 maggio 2010

Archeotour Mediterraneo sulla Goletta "L'ANTONIO II": in crociera con la Storia

Cari amici appassionati di mare e di storia, di avventura e di archeologia , di natura e di orizzonti liberi, di vacanze attive, diverse, alternative tra relax, vela e divertimento , vi informo che il Centro Studi Marittimi del Museo del Mare e della Navigazione Antica quest'anno offre la possibilità , a chiunque lo voglia, di poter scegliere per il proprio periodo di riposo, di delle crociere nel mediterraneo che contengono le caratteristiche sopracitate a bordo della goletta "ANTONIO II". L'iniziativa fa parte di un progetto ben più ampio chiamato "Progetto Leucotea" che ha come enti patrocinatori : Il Ministero delle Infrastrutture, Comando Generale delle Capitanerie di Porto, L'autorità Portuale di Civitavecchia, Fiumicino, Gaeta, La Lega Navale Italiana, Il Museo del Mare e della Navigazione Antica, la prestigiosa Associazione Marevivo e i gruppi Archeologici del Territorio cerite e l'Associazione Paulus.

Nello specifico si tratterebbe di delle vere e proprie crociere sul Veliero gestito dal Museo del Mare dove a a bordo è presente uno storico del Mare, il direttore del C.S.M., Prof. Giuseppe Fort che introdurrà con delle lezioni storiche-archeologiche sia in mare che a terra, lungo i vari percorsi mediterranei, i partecipanti alla storia dei fatti che sono accaduti sia sulle coste che sul quel tratto di Mediterraneo che si sta navigando.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito: http://www.velalternativa.it/

Nessun commento:

Posta un commento