giovedì 28 settembre 2017

dal 3 all'8 ottobre si terrà la 28a edizione del Festival del Cinema Archeologico di Rovereto

Il Festival del Cinema Archeologico di Rovereto nasce per sensibilizzare il grande pubblico sui temi della ricerca archeologica e della tutela del patrimonio culturale.

Cinque giorni, dal 3 all'8 ottobre,  presso l'Auditorium Melotti di Rovereto consentiranno al pubblico di vedere il meglio della produzione documentaristica a livello nazionale e internazionale. La Rassegna, organizzata dalla Fondazione Museo Civico, sposta l’archeologia dalle sale dei musei e dai siti lontani proponendola al grande pubblico attraverso il cinema, allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui grandi temi della salvaguardia e della valorizzazione del patrimonio mondiale.

Il palinsesto spazia nelle culture di tutti i continenti, così come non manca la riflessione sul ruolo e la funzione dei musei o delle nuove tecnologie nel settore culturale. Saranno presenti importanti relatori, uomini di cultura, documentaristi, rappresentanti dei paesi il cui patrimonio è presentato nei film e nelle conferenze.

I film sono in concorso per il Premio Città di Rovereto/Archeologia Viva, attribuito dal pubblico, e quest’anno anche per il prestigioso Premio Paolo Orsi che verrà attribuito da una giuria internazionale.

Le proiezioni e le conversazioni si svolgeranno nelle giornate dal 3 al 7 ottobre presso l’Auditorium Melotti, mentre nel pomeriggio di domenica 8 ottobre i film premiati verranno proiettati presso la sala convegni della Fondazione Museo Civico di Rovereto. 

L’ingresso alle proiezioni e alle conversazioni è libero.

Nessun commento:

Posta un commento