Aiuta la A.S.SO.!

giovedì 22 ottobre 2015

Alla scoperta della SPELEOLOGIA nella quarta puntata della serie televisiva "COSA C'E' SOTTO?!"

Sabato 24 ottobre alle ore 21.20 e domenica 25 ottobre alle ore 16.20 (in replica) andrà in onda su TELEAMBIENTE la quarta puntata della serie televisiva di documentari "Cosa c'e' sotto?! Un viaggio nelle profondità della terra e dell'acqua", realizzata dalla A.S.S.O. e condotta da Massimo D'Alessandro, documentarista.

La puntata di questa settimana è dedicata alla speleologia, una scienza affascinante che avremo modo di scoprire con il documentario "CUMBIDA PRANTAS", di Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico

Ripari, santuari, sepolture e "fabbriche di acqua": le grotte del supramonte di Dorgali, in Sardegna, racchiudono preziose testimonianze millenarie. Maria Masuri e Leo Fancello, guide naturalistiche e speleologi esperti, ci accompagnano in questa affascinante e complessa esplorazione attraverso i luoghi delle antiche memorie del popolo Sardo.

TELEAMBIENTE è visibile in diretta streaming in internet al seguente link: http://www.teleambiente.it/on-air/ o sul digitale terrestre al canale 78 (Roma, Napoli, Pescara e Perugia) e sul canale 218 (Milano).

martedì 20 ottobre 2015

19/10/2015: Intervista a Mario Mazzoli sulle esplorazioni della Risorgenza di Su Gologone (RAI3 - Rai Parlamento)


L'intervista di Simonetta Ciarapica a Mario Mazzoli (General Manager A.S.S.O.) andata in onda Il 19 ottobre 2015 su RAI 3 sull'esplorazione della risorgenza di Su Gologone (trasmissione SPAZIO LIBERO di RAI Parlamento)

venerdì 16 ottobre 2015

"Stella bianca", il bel libro di Antonella Belviso e Paolo Maulucci

Paolo è archeologo e topografo. L'abbiamo conosciuto il mese corso nel corso delle esplorazioni e dei rilievi delle aree sotterranee di Bovino, in provincia di Foggia per uno studio condotto in partnership con l'Università di Foggia, su chiamata dell'Archeoclub di Bovino. 
Abbiamo letto il libro che ha scritto con Antonella; garbato e molto bello ... leggetevelo. Se volete parlare con l'autore usate la mail:  maulucci79@gmail.com; ci ha autorizzati a renderla disponibile. 

Stella è una donna dal passato difficile. Mai sposata, da anni non parla più con sua figlia avuta quando era ancora molto giovane e che ha cresciuto da sola tra mille difficoltà. Dopo la morte il suo spirito rivive, in una sorta di limbo parallelo alla nostra realtà, i momenti salienti della sua vita. La figlia di Stella, giornalista presso un quotidiano milanese, dopo molto tempo dalla sua morte, su invito del notaio, raggiunge il paese natio della madre, in Puglia, per risolvere le questioni legali del caso. Durante la sua permanenza nel piccolo comune scoprirà, attraverso il diario della madre e i racconti di chi l’ha conosciuta, una nuova faccia di Stella. 
Il cammino della riconciliazione, attraverso strade diverse e che non conosce tempo, permetterà alle due donne, seppur con malinconia per i momenti perduti, di comprendere i propri errori, perdonarsi e conoscersi reciprocamente e di vivere una nuova fase della loro esistenza. 

Finalista al VI concorso internazionale di libri inediti “IL SAGGIO” (Eboli 2012), diploma di merito al premio nazionale di poesia, narrativa e fotografia ALBEROANDRONICO (Roma 2011). StellaBianca è un romanzo delicato, dalle tinte pacate e colori tenui, accompagnato da una colonna sonora ricca e variegata. Una storia che può appartenere ad ognuno di noi.

lunedì 12 ottobre 2015

Il prossimo 19 ottobre andrà in onda su RAI TRE un'intervista a Mario Mazzoli, General Manager A.S.S.O.

Il 19 ottobre alle ore 9:50 su RAI 3, nella trasmissione SPAZIO LIBERO TV di RAI Parlamento, andrà in onda un'intervista di Simonetta Ciarapica a Mario Mazzoli, General Manager A.S.S.O., sulla speleosubacquea e le grotte sommerse.

La nuova intervista si aggiunge ad altre già tenute in questa trasmissione nel corso del 2015 a cui rimandiamo nei seguenti link:

mercoledì 7 ottobre 2015

Intervista a Mario Mazzoli, Direttore Generale della A.S.S.O. (Rivista SUB, settembre 2015)

Sull'ultimo numero della rivista SUB del mese di settembre 2015 è stata pubblicata un'intervista a Mario Mazzoli, Direttore Generale della A.S.S.O. Onlus, di cui riportiamo qui il testo integrale.

CLICCARE QUI PER LEGGERE L'INTERVISTA

lunedì 5 ottobre 2015

Speleologi della Delegazione Sud Italia della Scuola Nazionale di Speleologia Subacquea al lavoro per bonificare la Palude del Capitano - 25, 26 e 27 settembre 2015

Individuare, segnalare e se possibile bonificare tutte quelle cavità, naturali e artificiali, che spesso l'inciviltà dell'uomo trasforma in vere e proprie discariche abusive: è questo l'obiettivo della manifestazione "Puliamo il buio" organizzata dalla Società Speleologica Italiana
Nei giorni 25, 26 e 27 settembre la Delegazione Sud Italia della Scuola Nazionale di Speleologia Subacquea, coordinata dal dott. Raffaele Onorato, ha quantificato, qualificato e rimosso i rifiuti presenti nel bacino carsico della Palude del Capitano
Molte segnalazioni giunte spontaneamente da speleologi, ma anche singoli cittadini, hanno sollecitato la necessità di intervento in quell'area. Questi interventi sono stati effettuati da speleo-subacquei brevettati, e quindi dotati di competenze tecnico-pratiche adeguate per agire al meglio. Tutte le informazioni ottenute nel corso dei sopralluoghi, sono raccolte nel Censimento delle cavità a rischio ambientale (Cra): un elenco, in continuo aggiornamento, che fornisce le informazioni preliminari a tutti coloro che vogliono collaborare per proteggere l'ambiente e le risorse idriche, per valorizzare gli habitat naturali e lottare contro le discariche abusive.


Da sinistra verso destra: Marcello Posi (Gruppo Speleologico Neretino); Aldo Licchelli (G.S.N.); Marco Poto (G.S.N.); Fabio Fiorito (G.S.N.); Marco Casamassima (Rappresentante Provinciale Lega Ambiente); Michele Onorato (Centro di Speleologia Sottomarina Apogon); Fabio Mellone (C.S.S.A.);  Accosciati: Francesco (Ciccio) Lo Mastro (Gruppo Speleologico Martinese - Presidente de La Venta); Mino Natalizio (Assessore alla Cultura del Comune di Nardò, Ente patrocinante); Raffaele Onorato; Giuseppe Savino (C.S.S.A. - La Venta)